Benz Ideal, versione derivato dalla Velo

[Condividi]

La Ideal era una versione a passo allungato (da 1.34 ad 1.56 m) della Comfortable. Il telaio stavolta era in acciaio anziché in legno ed il radiatore era montato anteriormente. La Ideal venne lanciata nel 1898 e montava inizialmente lo stesso motore della Comfortable, ma prevedeva di serie il cambio a tre marce. La velocità massima raggiungeva i 30 km/h. Ma già l’anno successivo il monocilindrico venne rialesato di 5 mm, portando la cilindrata a 1140 cm³ e la potenza massima a 5 CV a 960 giri/min. Con queste modifiche la velocità di punta salì a 35 km/h. Ma l’aggiornamento più sostanzioso si ebbe all’inizio del 1902, ultimo anno di produzione anche per la Ideal. Tale aggiornamento consistette nell’adozione di un bicilindrico boxer da 2090 cm³ in grado di erogare una potenza massima di 8 CV e di spingere la Ideal a 50 km/h di allungo, un dato notevole per l’epoca. Tale bicilindrico, data la sua architettura, venne battezzato “motore Contra” da Karl Benz. Nonostante i nuovi, significativi contenuti, la Ideal faticò a trovare consensi e non vendette come fecero invece la Velo e la Comfortable. Anche la Ideal venne tolta di produzione nel 1902. Foto e testo di Wikipedia]]>

[Condividi]