Comparazione: Indian Vs HD Sportster

HD Sportster S motore Revolution Max 1250 T da 121 cavalli nuovo motore Revolution da 1250 cc un motore V-Twin raffreddato a liquido, gomme fat e sospensioni premium, forcella a steli rovesciati SHOWA da 43 mm offrono una guida sicura e ben salda a terra.

I cerchi in lega di alluminio con un design a cinque razze montano pneumatici Dunlop/Harley-Davidson Series GT503 un 180/70-R16 sul retro e 160/70-R17 sull’anteriore. Guida bassa con sedile a 29 pollici da terra. Freni anteriore da 320 mm stretto da una pinza radiale monoblocco a quattro pistoncini Brembo e sull’anteriore disco da 260. Prezzo circa 15900 euro.

Indian Scout il motore è un biclindrico a V di 60° raffreddato a liquido e di cilindrata 1133 cc. Telaio in alluminio, forcella con steli da 41 mm e 120 mm di escursione, due ammortizzatori posteriori con 76 mm di escursione che lavorano su un forcellone anch’esso in alluminio, cerchi da 16 pollici con pneumatici ant. 130/90 e post. da 150/80, due freni a disco da 298 mm con ABS.

Le misure vitali sono: lunghezza 2.311 mm, larghezza 880 mm, interasse 1.562 mm, altezza sella 673 mm, luce a terra 135 mm, avancorsa 119,9 mm, inclinazione cannotto di sterzo 29°. Ppeso a secco è di 244 kg, con capacità del serbatoio di 12,5 litri Prezzo circa 14900 euro

Due modelli simili con lo Sportster S più nuovo essendo appena uscito, ma ad un primo sguardo sembrano somigliarsi molto come stile, linea e posizione di guida, a parte il retro con un codino diverso, scarichi differenti e ovviamente due motori diversi seppur entrambi 1200. Analizzando i dettagli qualche piccola differenza c’è ma minime direi, a questo punto penso che come spesso accade sarà la marca a convincere i clienti quale delle due scegliere.

[Condividi]