Consigli per affrontare il vento in moto

Quando decidi di andare in moto con il vento assicurati di avvolgerti calorosamente con abbigliamento adeguato e non sottovalutare gli effetti del freddo che il vento produce.

La tua moto si sposterà con il vento forte: questa è la normale gravità del pianeta terra, quindi dipenderà dal tipo di moto che stai guidando.

Il trucco è cercare di rimanere il più rilassato possibile: utilizzare l’acceleratore e il controsterzo per bilanciarne gli effetti.

Anticipare dove pensi che le raffiche di vento saranno peggiori; ad esempio, spazi vuoti in edifici, gateway e ponti. Prevedere dove sarà il vento ti permetterà di prepararti meglio.

Dovresti anche tenere d’occhio come alberi, cespugli e altri veicoli sulla strada si stanno muovendo per comprendere meglio quanto sono realmente forti le raffiche di vento.

Quando ti muovi, prendi un po ‘di velocità per aiutare la stabilità e la sicurezza.

NOn guardare gli altri perché ognuno ha il suo modo di guidare la propria moto, questo vuol dire che mentre alcuni scoprono che il rallentamento aiuta a guidare nel vento, altri preferiscono mantenere la propria moto in leggera accelerazione. In qualsiasi caso prova qual’é la tua migliore guida con il vento come compagno. Quando c’è…

A seconda della moto, prova a ridurre al minimo il flusso d’aria abbassando il corpo verso il serbatoio. Se hai uno schermo installato ed è regolabile, prendi in considerazione l’idea di abbassarlo per ridurre l’effetto vela.

Tieni d’occhio dove andrai improvvisamente da un tratto ventoso della strada a uno riparato. La perdita improvvisa di un forte vento laterale può essere altrettanto sbilanciante, quindi preparati.

A volte puoi ripararti dal vento quando sei mascherato dietro un veicolo più grande. Tuttavia, assicurati che ciò non ti renda vulnerabile al medesimo o se decidi di cambiare traittoria ricordati che lasciare la scia del veicolo anteriore hai un impatto immediato sul vento.

Assicurati di dare più spazio agli altri utenti della strada quando li passi, in particolare quelli vulnerabili ai venti laterali, come ciclisti e altri motociclisti, grandi furgoni e autobus a lato piatto.

Tieni gli occhi aperti per qualsiasi cosa voli sulla strada. Se c’è vento, assicurati di dare a qualsiasi cosa che giace a terra un ampio posto per evitare che voli davanti a te o peggio addosso.

Fonte : Questo è un estratto di un articolo scritto dal IAM : https://iam.org.uk/media-and-research/media-centre/driving-and-riding-tips/20606-dont-ride-like-the-wind

Foto copertina di archivio.

[Condividi]