Indian Motorcycle limited edition by FTR American Racer

Indian Motorcycle, la prima compagnia motociclistica americana, celebra oggi la sua eredità di corse su pista con il lancio della FTR Championship Edition. Con solo 400 disponibili a livello globale e solo 150 in arrivo in Europa, l’FTR in edizione limitata consente agli appassionati di corse di tutto il mondo di unirsi all’Indian Wrecking Crew in occasione dei cinque campionati americani consecutivi di Flat Track della squadra.

Ispirato alla principale macchina da corsa su pista piatta dello sport, l’FTR750, l’FTR Championship Edition lancia un autentico schema di vernice da corsa e una lunetta commemorativa per motociclette indiane con ogni stagione di campionato in mostra. Ma più che un pezzo forte, l’FTR in edizione limitata presenta componenti premium, tra cui uno scarico Akrapovič in titanio e forche anteriori completamente regolabili e shock sulle spalle. Le parti in fibra di carbonio, tra cui un cappuccio per sedile, un parafango anteriore, coperchi per airbox e navicella per fari, completano il design premium della bici.

“Dal debutto della FTR nel 2019, i piloti di tutto il mondo hanno espresso la loro passione ed entusiasmo per il design ispirato alla pista piatta della FTR” ha dichiarato Aaron Jax, vicepresidente della motocicletta indiana. “Mentre la gamma FTR del 2022 ottimizza le prestazioni su strada della FTR, la FTR Championship Edition riaccende la nostra eredità di corse su pista piatta e celebra il successo storico della Wrecking Crew. Sebbene questa bici in edizione limitata sia uno spettacolo commemorativo, è anche uno ripper su strada che si esibisce nei torsioni e gira la testa per le strade della città.”

Ad aggiungere al suo design ispirato alla pista piatta sono una serie di funzionalità premium e tecnologie per migliorare la corsa, tra cui tre modalità di guida, controllo dell’impennata con mitigazione dell’ascensore posteriore, controllo di stabilità, controllo della trazione e ABS in curva. FTR Championship Edition promuove anche un display touchscreen digitale da 110 mm e un motore V-twin raffreddato a liquido da 1203 cc che produce 92kW (123 CV) e 120Nm (88,5 ft-lbs) di coppia. L’FTR in edizione limitata è dotato di una combinazione di ruote ispirate alla gara di una ruota anteriore da 19 pollici e una ruota posteriore da 18 pollici – avvolta in pneumatici da strada Dunlop® con battistrada piatto ispirato alla pista. I freni Brembo a doppio disco anteriore montati radialmente offrono un controllo e una potenza di arresto eccezionali, mentre il manubrio in alluminio ProTaper® a binario piatto completa l’aspetto della bici da corsa.

Indian Motorcycle Racing, il vincitore degli ultimi cinque campionati del produttore, è tornato alle corse professionistiche su pista nel 2017. Dal debutto dell’FTR750, un pilota della fabbrica di corse motociclistiche indiane ha vinto il campionato ogni anno nella prima classe dello sport. L’equipaggio del 2022 indiano del 2022, composto dal campione SuperTwins del 2021 Jared Mees, il due volte campione Briar Bauman e il nuovo membro del team, il pilota più vincente nella storia dei single piatti americani, Shayna Texter-Bauman, cercherà di difendere il suo titolo all’apertura della stagione il 10 marzo al Volusia Half-Mile.

Con la produzione di numeri così limitati, la FTR Championship Edition sarà disponibile solo in mercati selezionati. Per prezzi e disponibilità nella tua regione, contatta il tuo contatto stampa locale per motociclette indiane.

Le immagini mostrano il modello nordamericano e potrebbero avere accessori montati. I modelli internazionali possono variare.

Per ulteriori informazioni sulla visita della motocicletta indiana IndianMotorcycle.eu e segui Facebook, Twitter e Instagram.

Fonte
indianmotorcycle.media

[Condividi]