Indian Scout (motocicletta)

Il Scout indiano è una motocicletta costruita dal Indian Motocycle Company dal 1920 al 1949. Rivaleggiava il Capo as Indian’s most important model. Il 101 Scout, made from 1928 to 1931, has been called the best motorcycle Indian ever made.

Una seconda linea di scout, con cornici più pesanti, fu introdotta nel 1932 insieme allo scout standard, che sostituì il 101 scout e condivise la sua cornice con il capo e il quattro. Il small-displacement Scout and the Sport Scout, introduced in 1934, were continued until the end of civilian production in 1942. Military versions of both models were used by US and other Allied forces during World War II.

A parte cinquanta esempi del 648, una versione da corsa speciale dello Sport Scout, lo Scout non è stato continuato dopo la seconda guerra mondiale.

Nel 1949 una nuovissima motocicletta, con un motore a doppio diritto a valvola aerea, fu chiamata Scout; fu ampliato e ribattezzato Guerriero nel 1950.

Tra il 2001 e il 2003, la Indian Motorcycle Company of America, con sede a Gilroy, in California, ha costruito un modello Scout utilizzando motori proprietari e parti di trasmissione.

Fonte : Wikipedia

[Condividi]