Kiran Chahal e la sua Harley-Davidson

Kiran Chahal è un’imprenditrice trentenne, la quale nel 2018 ha svolto un viaggio a Lahaul Spiti nell’Himachal Pradesh con la sua Harley-Davidson Superlow.

lavora in una multinazionale, cavalca un Royal Enfield Bullet 350 CC e ha fatto almeno 10 viaggi a Leh. Ma “sky è il limite” per il trentenne, che ora sta pianificando di passare a Bullet Himalayan 410 CC.

Sono finiti i giorni in cui si intende solo guidare queste macchine mentre le donne si attaccano agli scooter per fare commissioni per la famiglia. Sempre più donne in città si uniscono alla banda di appassionati di ciclismo e optano per gli incrociatori di potere.

Ingranati in giacche da equitazione, guanti, occhiali da sole e caschi, molti di loro fanno lunghi viaggi su strada e addirittura alterano le regole delle gomme che cambiano il gioco e risolvono eventuali guasti nelle loro macchine.

Rashmi Mishra, che proviene dalle forze di difesa, è un membro di Armed Forces Hawks, un club di forze di motociclisti, guida una Harley Fatboy da un anno. “Ero solito andare in bicicletta fin dall’infanzia e portavo via la bici di mio fratello. Ho risparmiato denaro e mi sono regalata questa bici e le giostre nei fine settimana“.

Chahal, che possiede anche un Royal Enfield Thunderbird 500 cc, ha dichiarato: “Ho iniziato con la bici di mio padre. Mio marito è un motociclista e ho seguito l’esempio. Kashyap lo fa per l’avventura. Motorsport è nel mio sangue poiché anche mio padre era un pilota. Faccio sci di fondo e ho anche partecipato a numerosi raduni. Non sono solo le giovani donne ventenni o trentenni che hanno scoperto la passione per il ciclismo”.

La dott.ssa Nikita Reddy, una madre di due figli di 42 anni, ha guidato una Harley Davidson Street 750 e un’altra bici ed è una Lady of Harley (capitolo himalayano, con sede a Chandigarh), che è un gruppo ufficiale di guida dei proprietari di Harley . “Ho guidato negli ultimi tre anni. Fin dall’infanzia, ho sempre voluto essere il pilota. Vado nei fine settimana e durante il tempo libero. Vado con due gruppi, Hawks e Free Riders ”, ha detto Reddy. Ha detto che i suoi figli erano orgogliosi che la madre fosse una motociclista.

Fonte : newindianexpress.com

[Condividi]