MERCEDES-AMG PROGETTO ONE: L'AZIONAMENTO

[Condividi]

Il motore 1.6 litri di benzina ibrido V6 con iniezione diretta e caricamento a singolo turbo elettricamente assistito viene direttamente dalla Mercedes-AMG Petronas Formula 1. I quattro alberi a camme in testa sono azionati da ruote dentate. Al fine di ottenere un elevato livello di velocità di rotazione, le molle della valvola meccanica sono sostituite da molle pneumatiche delle valvole. Il motore installato nella posizione centrale del motore davanti all’asse posteriore ruota senza sforzo fino a 11.000 giri / min, che è attualmente univoco per un veicolo stradale. Per una lunga durata e l’uso della benzina Super plus invece di combattere il carburante, tuttavia, rimane deliberatamente al di sotto del limite di velocità F1. I motori elettrici sull’assale anteriore sono anche vere miracolosità di velocità con giri del rotore fino a 50.000 giri / min – lo stato attuale dell’arte è una velocità di 20.000 giri / min. Il turbocompressore ad alta velocità viene ulteriormente ampliato da un turbocompressore ad alta tecnologia. Le turbine di scarico e compressore sono posizionate separate l’una dall’altra con la posizione ottimale ai lati di scarico e di aspirazione del motore V6 e sono collegati da un albero. Su questo albero è presente un motore elettrico di circa 90 kW che, a seconda della condizione di esercizio, aziona elettricamente la turbina a 100.000 giri / min – ad esempio durante l’avviamento o dopo il cambio del carico. La denominazione tipica della formula 1 di questa unità è MGU-H (calore dell’unità generatore del motore). Origine / Fotografia: Daimler AG]]>

[Condividi]