Vladimir Putin commemora eroi Seconda Guerra Mondiale in evento Harley

Il primo ministro russo Vladimir Putin ha fatto un’apparizione spettacolare il 29 Agosto 2011, in uno spettacolo di moto nella città russa di Novorossijsk. Arrivò su una Harley Davidson a tre ruote alla testa di una colonna di lupi notturni, per lodare gli eroi della Seconda Guerra Mondiale.

Prima del suo arrivo, il premier russo aveva incontrato i motociclisti del gruppo Night Wolves in un parcheggio deserto, dove ha salutato il loro leader “Surgeon”, che Putin aveva incontrato in numerose occasioni precedenti.

La sede dell’evento è stato l’incrociatore Mikhail Kutuzov. Una volta ritenuto la più grande nave dell’ex Unione Sovietica, ora nel porto funge da museo.

Nella seconda guerra mondiale i militari avevano un “motto meraviglioso” che non ha perso il suo fascino nel corso degli anni, specialmente per coloro che amano la Russia – “Spostati solo in avanti!”

L’evento del tutto inusuale venne organizzato seguendo protocolli di sicurezza.

Forse pochi sanno che Vladimir Putin possiede alcune moto ed ogni tanto le guida.

[Condividi]